Lotteria degli scontrini 2021: cos’è e come funziona.

Ebbene si, la tanto attesa Lotteria degli Scontrini sta per partire! E voi siete pronti? 

Dal primo gennaio 2021 i vostri clienti, maggiorenni e residenti in Italia, potranno chiedervi di partecipare alla lotteria degli scontrini, a fronte di una spesa minima di almeno un euro su servizi e/o prodotti.

Negli ultimi anni, uno degli obiettivi principali del Governo Italiano è stato quello di contrastare l’evasione fiscale dell’iva. Per raggiungerlo, sono state messe in atto una serie di strategie fiscali che hanno coinvolto gran parte degli esercenti e dunque, inevitabilmente, anche parrucchieri, barbieri, centri estetici e l’intero settore.

Possiamo riassumerle in due tappe fondamentali:

1 Gennaio 2020 → lo Scontrino Elettronico e il Registratore Telematico diventano obbligatori.

1 Gennaio 2021 → parte ufficialmente la Lotteria degli Scontrini.


Che cos’è la Lotteria degli Scontrini?

La Lotteria degli Scontrini è una lotteria nazionale gratuita che prevede estrazioni settimanali, mensili e annuali. E’ un’altra operazione messa in atto dallo Stato per incentivare i consumatori a scegliere metodi di pagamento tracciabili, abbandonando progressivamente l’uso del denaro contante, così da contrastare l’evasione fiscale. Ha come obiettivo quello di stimolare un corretto adempimento degli obblighi IVA con la promessa di lauti premi in denaro.

E’ stata introdotta con la legge di Bilancio del 2017 e il suo inizio era previsto per il mese di Luglio 2020, ma a causa dell’emergenza Coronavirus, il Governo Italiano ha previsto un rinvio di 6 mesi programmando la partenza (salvo ulteriori proroghe) al 1° Gennaio 2021.

 

Come funziona? 

E’ tutto abbastanza semplice, sia per voi esercenti che per i vostri clienti. 

Tutti coloro, maggiorenni e residenti in Italia, che decidono di acquistare beni o servizi (fuori dall’esercizio di attività d’impresa, arte o professione) presso esercenti che trasmettono i corrispettivi in modo telematico, possono partecipare all’estrazione a sorte dei premi previsti dalla Lotteria. Non saranno quindi validi scontrini corrispondenti ad acquisti online.

Pertanto il parrucchiere, il barbiere o estetista, così come qualsiasi commerciante, prima di emettere lo scontrino elettronico al cliente, dovrà registrare il Codice Lotteria che gli verrà mostrato.

 

Come può il cliente ottenere questo Codice Lotteria? 

Basterà entrare sul sito del governo (http://www.lotteriadegliscontrini.gov.ite cliccare sulla sezione “Partecipa ora, in cui digitando il proprio Codice Fiscale si genererà il Codice Lotteria, indispensabile per partecipare.

Una volta ottenuto, sarà possibile stamparlo e salvarlo sul proprio cellulare per poi esibirlo al momento dell’acquisto.

Infine, non appena la Lotteria inizierà, per ogni euro speso verrà assegnato un Biglietto Virtuale, fino a un massimo di mille biglietti virtuali per ogni scontrino.

 

Quali sono le novità per gli esercenti?

Non soltanto i consumatori, ma anche gli esercenti potranno trarre benefici dalla Lotteria degli Scontrini,  soltanto però da pagamenti con moneta tracciabile, carte o bancomat.

In favore di commercianti ed artigiani, la lotteria prevede l’estrazione a fine anno di un premio pari ad 1 milione di euro e quelle mensili per una somma pari a 20.000 euro. Dal 1° Gennaio 2021 le estrazioni settimanali consentiranno di portare a casa una somma pari a 5.000 euro a 15 fortunati negozianti.

Voi esercenti non dovete far altro che adeguare il vostro Registratore Telematico per questa procedura. 

(Non hai ancora un registratore telematico? Contattaci!!!!

Per farlo, vi basterà contattare un’azienda che si occupa di fiscalizzazione e richiedere l’aggiornamento relativo alla lotteria degli scontrini; qualcuno di voi ha già avuto modo di contattare tali aziende per effettuare la Verifica periodica, ebbene potete chiedere agli stessi operatori informazioni sull’aggiornamento.

Nel 2021 sarà obbligatorio trasmettere i dati dei corrispettivi giornalieri usando il nuovo tracciato (XML 7.0). Per una più completa e corretta gestione degli stessi, in occasione dell’aggiornamento per la lotteria, vi invitiamo a richiedere ai fiscalizzatori anche la disponibilità per tale adeguamento.

 

E quali i vantaggi?

Prima di emettere lo scontrino elettronico, registra il codice lotteria che il tuo cliente ti mostrerà: pochi attimi per fidelizzare il cliente!  

Registratore di cassa telematico + lotteria degli scontrini = nuovi vantaggi per la tua attività: 

  • Sarai in regola col fisco in modo facile e veloce, senza compilare ogni giorno complicate scritture contabili;
  • Permetterai ai tuoi clienti di partecipare alla lotteria degli scontrini, un motivo in più per scegliere la tua attività; 
  • Nelle estrazioni “zerocontanti” lo scontrino vincente premia anche te. 

Essere a norma ti conviene!”

(Comunicato stampa ADM – 30 novembre 2020)

 

Il team di WeGest Software ha già completato gli sviluppi secondo le modifiche richieste dal provvedimento, in modo che il tuo business non subisca interruzioni. Saremo anche noi pronti a partire dal 1° Gennaio 2020.